PA Group investe in CrowdM

PA Group continua a rafforzare il proprio portafoglio di servizi per le Imprese con l’ingresso in CrowdM

PA Group prosegue nella sua strategia di acquisizioni e alleanze e annuncia l’ingresso in CrowdM.

L’iniziativa arricchisce il Gruppo di nuove e importanti competenze che andranno ad integrare ulteriormente l’ampia proposta di servizi e soluzioni custom, abbinate a elevati livelli di consulenza specialistica a disposizione dei clienti.

Con l’ingresso in CrowdM, PA Group rafforza le competenze e l’offering relativo al Digital Marketing e all’Intelligenza Artificiale nell’ambito conversazionale nell’interfaccia Uomo-Macchina (Chatbot). L’inserimento di queste attività consentirà di fornire ai nostri clienti prodotti, soluzioni e servizi informatici di consulenza, sviluppo e integrazione in grado di rispondere puntualmente alla forte esigenza di disporre di strumenti avanzati, interattivi e intelligenti.” – afferma Ennio Baracetti, Presidente di Partners Associates SpA, che continua –  “La complementarità delle aziende del Gruppo e le loro sinergie e collaborazioni stanno garantendo una crescita costante sia nel fatturato che nella qualità, complessità e completezza dei servizi forniti: CrowdM si inserisce perfettamente in questo scenario, in cui i nostri clienti sono beneficiari di servizi altamente specializzati e sempre più completi.

CrowdM è un’agenzia di digital marketing che da 10 anni affianca le aziende nella costruzione della propria strategia di comunicazione online” – commenta Silvio Stafuzza, CEO di CrowdM. “È una grande soddisfazione partecipare al network e al progetto di PA Group, che ringraziamo per aver creduto ed investito nelle nostre competenze e nell’approccio innovativo che ci ha da sempre contraddistinto come azienda.” – prosegue Stafuzza – “La partnership con PA Group ci consentirà di offrire ai clienti l’integrazione dei nostri servizi con le piattaforme IT aziendali rendendo digitale tutto il ciclo di vita del Cliente in totale coerenza con le logiche della Digital Transformation.”

Il connubio con PA Group permetterà a CrowdM di espandere il proprio portafoglio grazie alla forte strategia di cross selling che da sempre caratterizza all’interno del Gruppo. La creatività e le skills del team CrowdM, che è stato premiato più volte con l’Interactive Key Award nelle categorie Quality Craft, Engagement, Performance, Campagne integrate e Client interaction, porterà a PA Group un valore aggiunto in termini di skills per i servizi IoT e Chatbot, rispondendo alle esigenze di digital marketing e user experience ormai insite in ogni settore.

Leggi il comunicato stampa

Aperte le iscrizioni al Corso specialistico anticorruzione e trasparenza – II edizione

L’obiettivo del corso è quello di migliorare le competenze e la consapevolezza dei dipendenti, al fine di ridurre il rischio di illeciti involontari e rafforzarne il senso etico e civico.

Aperte le iscrizioni al nuovo Percorso Formativo Anticorruzione che si svolgerà a Bari a partire dal 6 giugno 2019.

In un contesto politico e legislativo nel quale viene riconosciuta sempre più efficacia agli strumenti di prevenzione della corruzione, Partners Associates SpA ha progettato un focus specifico sull’anticorruzione e la trasparenza collaborando con Partner Scientifici altamente specializzati su tali temi.

Il percorso è articolato in due corsi, distinti e complementari: il “Corso Specialistico Anticorruzione e Trasparenza – II Edizione”, organizzato in collaborazione con AITRA – Associazione Italiana Trasparenza e Anticorruzione, e il corso “LA NORMA ISO 37001:2016. SISTEMA DI GESTIONE E AUDIT”, organizzato in collaborazione con l’Ente di Certificazione Certiquality.

 

I CORSI

CORSO SPECIALISTICO ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA

Il Corso Specialistico Anticorruzione e Trasparenza risponde all’esigenza di tutte le organizzazioni, pubbliche e private, che secondo la L. 190/2012, hanno l’obbligo di programmare degli interventi formativi rivolti ai “dipendenti destinati ad operare in settori particolarmente esposti alla corruzione».

L’obiettivo del corso è quello di migliorare le competenze e la consapevolezza dei dipendenti, al fine di ridurre il rischio di illeciti involontari e rafforzarne il senso etico e civico.

 

CORSO LA NORMA ISO 37001:2016. SISTEMA DI GESTIONE E AUDIT

Il corso su La norma ISO 37001:2016. Sistema di gestione e Audit è rivolto a tutte le organizzazioni, pubbliche e private, interessate a un sistema di prevenzione dei rischi di corruzione, ai professionisti che desiderano completare la propria professionalità nel campo dei sistemi anticorruzione e a chi intende svolgere attività di Auditor.

L’obiettivo del corso è fornire ai partecipanti le conoscenze necessarie ai fini dell’implementazione di un Sistema di Gestione della Sicurezza e trasmettere le tecniche e le metodologie sulle modalità di conduzione degli audit su un sistema di Gestione ISO 37001.

Nel corpo docente, professionisti senior provenienti dal mondo consulenziale e da prestigiose aziende.

FINANZIA LA PARTECIPAZIONE AL CORSO

La quota di partecipazione potrà essere interamente finanziata attraverso i Fondi Paritetici Interprofessionali. Partners Associates offre la consulenza gratuita per la procedura di finanziamento.

Scarica qui la brochure e iscriviti subito, i posti sono solo 20 per corso.

Per maggiori informazioni:

Email: formazione@pa-group.com

Tel.: +39 080 5289100

PA Group al Microsoft Ignite Tour

PA Evolution, PA Expertise e UP Solutions saranno presenti al Microsoft Ignite | The Tour, l’evento Microsoft che si terrà i prossimi 31 gennaio e 1° febbraio al MiCo – Milano Congressi.

Le aziende del Gruppo, PA Evolution, PA Expertise e UP Solutions, saranno presenti al Microsoft Ignite | The Tour, l’evento Microsoft che si terrà i prossimi 31 gennaio e 1° febbraio al MiCo – Milano Congressi.

Allo stand 55, condiviso con TransVault, potrete entrare in contatto con i nostri esperti Microsoft che saranno a vostra disposizione per presentarvi le migliori soluzioni IT e accompagnarvi verso la Digital Transformation.

La conferenza tenuta da Microsoft che sta facendo il giro del Mondo e che fa seguito all’evento di Las Vegas alla quale eravamo presenti in qualità di partner, è rivolta a sviluppatori, professionisti IT e a coloro che hanno deciso di intraprendere un percorso professionale in ambito IT.

Il nostro Gruppo si unisce ai più di 350 esperti IT e programmatori di software, che con oltre 100 sessioni di approfondimento e workshop pratici saranno a disposizione per approfondire con gli ospiti le tematiche in ambito Sicurezza Informatica, Ambienti Ibridi IT, High Performance Computing, Microsoft 365, ma anche di tecnologia attuale e futura come Windows 2019, Exchange Server 2019 o SQL 2019.

L’evento è gratuito previa registrazione a questo link.

Vi aspettiamo allo stand.

Aperte le iscrizioni al Nuovo Percorso Formativo “Corso Specialistico Anticorruzione e Trasparenza”

Il corso della durata di 5 giorni, si svolgerà a Bari, a partire dal 1 febbraio 2019.

Aperte le iscrizioni al Nuovo Percorso Formativo “Corso Specialistico Anticorruzione e Trasparenza” organizzato in collaborazione con il partner scientifico AITRA – Associazione Italiana Trasparenza e Anticorruzione.

Il corso della durata di 5 giorni, si svolgerà a Bari, a partire dal 1 febbraio 2019.

 

IL CORSO

Un intervento formativo strutturato in linea con la Legge 6 novembre 2012 n. 190 che considera la formazione del personale come uno dei principali strumenti per il contrasto della corruzione e prevede (art.1, com. 8) l’obbligo per tutte le amministrazioni pubbliche di approvare un proprio Piano triennale per la prevenzione della corruzione (PTPC), che definisca «procedure appropriate per selezionare e formare, ai sensi del comma 10, i dipendenti destinati ad operare in settori particolarmente esposti alla corruzione».

 

OBIETTIVI DEL CORSO

Migliorare le competenze e la consapevolezza dei dipendenti, al fine di ridurre il rischio di illeciti involontari, e rafforzarne il senso etico e civico, sensibilizzando al rispetto della legge, soprattutto nelle aree ad alto rischio di corruzione.

Nel corpo docente, professionisti senior provenienti dal mondo consulenziale e da prestigiose aziende.

 

FINANZIA LA PARTECIPAZIONE AL CORSO

La quota di partecipazione potrà essere interamente finanziata attraverso i Fondi Paritetici Interprofessionali e Partners Associates SpA offre la consulenza gratuita per la procedura di finanziamento.

Scarica la brochure e iscriviti subito, i posti sono limitati.

Per maggiori informazioni:

Email: formazione@pa-group.com

Tel.: +39 080 5289100

Download brochure

 

Rinnovata la certificazione qualità ISO 9001/UNI EN ISO 9001:2015

Le aziende Partners Associates SpA, PA ABS Srl e PA Evolution Srl hanno di recente ottenuto il rinnovo della Certificazione Qualità ISO 9001/UNI EN ISO 9001:2015.

Le aziende Partners Associates SpA, PA ABS Srl e PA Evolution Srl hanno di recente ottenuto il rinnovo della Certificazione Qualità ISO 9001/UNI EN ISO 9001:2015. Tra le attività presenti nello scopo di certificazione è stata aggiunta la “Progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionale”.

L’importante risultato è stato ottenuto grazie all’impegno e allo sforzo di molte persone: questa attività ha infatti coinvolto gran parte della struttura operativa, di supporto amministrativo, di gestione del personale, la forza commerciale e la delivery.

Ringraziamo tutti coloro che si sono adoperati nel raggiungimento dell’obiettivo e a cui va il merito di questo importante successo.

PA GROUP ANNUNCIA LA COSTITUZIONE DI PA EVOLUTION

PA Group, dopo la recente acquisizione di Easyconn e la costituzione della NewCo PA Maghreb, continua ad investire e crescere.

PA Group, dopo la recente acquisizione di Easyconn e la costituzione della NewCo PA Maghreb, continua ad investire e crescere.
Da qualche giorno è infatti operativa PA Evolution, società che aggrega le competenze di Ecobyte Technology, Novustech e InIT, tre storiche aziende specializzate negli ambiti dello sviluppo di applicazioni verticali e soluzioni per Aziende e Pubbliche Amministrazioni che vogliono investire negli ambiti Digital Innovation, Cybersecurity e Telecomunicazioni, accedere a servizi di consulenza per Governance, Risk and Compliance aumentando le proprie performance aziendali.

“PA Evolution rappresenta l’inizio di una nuova fase di sviluppo, che basa le proprie fondamenta sulle competenze e professionalità costruite nel corso degli anni dalle tre singole aziende. – afferma Ennio Baracetti, Presidente di PA Group – L’operazione appena effettuata darà infatti ulteriore forza e slancio all’evoluzione non solo delle aziende interessate alla fusione, ma all’intero Gruppo che si presenta al mercato in forma sempre più aggregata e integrata, garantendo al cliente finale il massimo dell’efficienza, competitività e qualità.”

Secondo i recenti piani di investimento e crescita, la fusione appena effettuata porterà il Gruppo a rafforzare la sua posizione di spicco nell’ambito ICT e porterà PA Evolution a diventare un player globale dell’innovazione digitale, grazie anche alla consolidata collaborazione con i players del settore Telecomunicazioni (Cisco, Huawei) e Sicurezza (McAfee, Forcepoint, Symantec, Veritas, Forescout, Trend Micro, Proofpoint, Net).

PA Evolution, attraverso la sua capacità di trasformazione del business adottando metodologia AGILE ed introducendo DevOPS e Continuous Delivery, ha già acquisito importanti contratti con i leader mondiali del settore automotive, che rinnovando la loro fiducia verso il team di esperti, hanno affidato l’ambiziosa sfida di supportare la loro Digital Transformation.

“L’unione del know-how di tre importanti realtà darà slancio e forza a PA Evolution, che si presenta come una realtà aggregata capace di fornire soluzioni sempre più specifiche e customizzate in base alle richieste del mercato globale. – commenta Maurizio Valente, Responsabile, per conto della Holding, del piano di fusione di PA Evolution – Alle competenze di innovazione applicativa digitale, si uniscono quelle sulla gestione infrastrutturale e sulla sicurezza che, integrate con la consulenza direzionale su tematiche di privacy e di qualità, fanno di PA Evolution un vero partner digitale globale per tutte le aziende che vogliono affrontare in modo serio e concreto la sfida del futuro.”

Nel bagaglio delle tre aziende ora unificate, ci sono lo sviluppo di progetti in ambito IT Security e potenziamento dei processi di protezione dati, la progettazione e implementazione dell’infrastruttura di network IP e attività di customer experience monitoring. Per le Pubbliche Amministrazioni inoltre, l’offering include piattaforme integrate per la gestione dei procedimenti (lo Sportello Unico per le attività produttive, la Sala di Conciliazione di Acquirente Unico o la piattaforma per la gestione degli Immigrati) al fine di promuovere la reingegnerizzazione dei processi e la trasparenza dei rapporti.

Leggi il comunicato

PA Group inaugura Partners Associates Maghreb, una nuova società in Marocco

PA Maghreb si occupa di consulenza aziendale ed informatica, servizi di progettazione e supporto tecnico nel settore manufatturiero per guidare la Digital Innovation delle aziende.

La costituzione di Partners Associates Maghreb Sarl, con sede a Casablanca in Marocco, è il traguardo fondamentale di un percorso di crescita graduale intrapreso da PA Group; un obiettivo fortemente perseguito e raggiunto grazie anche a un lavoro di squadra volto ad ampliare ulteriormente la nostra presenza geografica sul mercato globale.” – afferma Ennio Baracetti, Presidente di PA Group e Presidente di Partners Associates Maghreb. “La scelta di espanderci in Marocco è favorita dal fatto che il Marocco è risultato un Paese in forte sviluppo, che offre ampie possibilità di investimento alle aziende pronte a cogliere quest’opportunità.” – conclude Baracetti.

PA Maghreb, in collaborazione con i grandi players del settore (Force Point, Symantec, McAfee, Veritas, ecc) si occupa anche del Risk Security Assessment, Progettazione, implementazione e gestione soluzioni di Data Loss Prevention, Progettazione, implementazione e gestione di soluzioni per la Migrazione server e routing e Email, Network, Server e Endpoint Security e infine la progettazione e gestione di sistemi di telefonia e soluzioni di comunicazione integrata.

“PA Maghreb” – spiega Alessio Fasano, AD della NewCo Magrebina – “si occupa di consulenza aziendale ed informatica, servizi di progettazione e supporto tecnico nel settore manufatturiero (in particolare tessile ed abbigliamento) per guidare la Digital Innovation delle aziende. Fornisce soluzioni informatiche personalizzate e innovative negli ambiti della cyber security, della pianificazione, della produzione, raccolta e monitoraggio dei dati dei macchinari e verifica della qualità dei prodotti finali, migliorando la competitività e performance dei propri clienti e la riduzione dei costi globali aziendali. I clienti che investono nell’acquisizione del software hanno accesso anche ai servizi di manutenzione ed assistenza, per garantire l’affidabilità e l’aggiornamento del software stesso.

L’unione dell’innovazione alla nostra esperienza è la chiave per offrire soluzioni in grado di ottimizzare le infrastrutture dei nostri Clienti” – afferma Davide Giustina, Consigliere di PA Maghreb, che continua dicendo: – “Grazie all’approccio personalizzato e alla programmazione controllata, è oggi possibile gestire l’innovazione tecnologica ed il miglioramento delle performance aziendali”.

Scarica il comunicato stampa

PA GROUP ANNUNCIA L’ACQUISIZIONE DI EASYCONN

PA Group annuncia l’acquisizione di EasyConn, società specializzata nella gestione di servizi integrati nell’ambito della connettività e fonia.

PA Group annuncia l’acquisizione di EasyConn, società specializzata nella gestione di servizi integrati nell’ambito della connettività e fonia.

Questa nuova operazione nell’ambito dell’infrastructure service and cloud services, dopo la recente acquisizione della friulana Inasset, rafforza ulteriormente il portafoglio clienti (che ad oggi conta quasi 8.000 referenze), l’integrazione industriale e il potenziale di tutte le aziende operanti sotto il controllo della holding che punta da un lato a garantire alle aziende del Gruppo il reciproco sostegno e interscambio di knowhow e risorse e, dall’altro lato, a dare un servizio sempre più completo e specializzato alla propria clientela.

L’acquisizione di EasyConn, con sede a Terni, è un tassello di importanza fondamentale per la crescita dell’offering di PA Group, con valenza nazionale e con forte valore aggiunto soprattutto per i territori di Umbria, Marche, Abruzzo, Molise e Lazio.” – afferma Ennio Baracetti, Presidente di PA Group e Presidente di EasyConn.

EasyConn è un Internet Service Provider che fornisce ai propri clienti servizi integrati di connettività e fonia su tutto il territorio italiano, con diverse tecnologie trasmissive quali Rame, Fibra (FTTC o FTTH), Ponti radio e LTE.” – commenta Ferdinando Donato, Rappresentante Legale di Easyconn, che continua – “Grazie alla partnership con i maggiori Carrier di telecomunicazioni nazionali, EasyConn è in grado di fornire connettività con velocità di picco fino a 1 Gbps.

La sua presenza in diversi PoP di interscambio dislocati sul territorio italiano, garantisce servizi veloci e affidabili, con riduzione delle latenze e bande al top delle performance.” – afferma Juri Patrizi, AD di EasyConn – “EasyConn offre inoltre servizi voce tramite una centrale telefonica in cloud e servizi VPS, ad altissime prestazioni.

Leggi comunicato

Una stanza virtuale dove risolvere le controversie con i gestori di servizi: da In.I.T. Srl un unicum in Italia

La società del Gruppo PA di Udine, ha vinto la gara pubblica di Acquirente Unico creando una piattaforma integrata online per il Servizio di Conciliazione Clienti.

Una stanza virtuale dove risolvere le controversie tra clienti finali e operatori (venditori o distributori) di energia elettrica, gas o servizi, secondo un modello unico su scala nazionale. È quanto, in partnership con Namirial SpA, ha ideato In.I.T. Srl, società con sede a Perugia, nata nel 1996 e dotata di un portafoglio di oltre 1.300 clienti in particolare nel mercato di Telco, pubblica amministrazione locale, industria e finanza.

 

In.I.T. fa parte del Gruppo PA di Udine, realtà leader nel settore ICT in ambito business solutions, security it, networking e system integration. Questo spazio telematico di confronto si chiama piattaforma integrata per il Servizio conciliazione clienti (Scc) ed è legata all’informatizzazione dello sportello per il consumatore; consente di gestire l’intero ciclo di vita delle procedure di conciliazione, dalla presa in carico delle istanze online alla risoluzione consensuale. Un modello, come detto, che rappresenta un unicum in Italia.

 

Questa soluzione consente alle parti di incontrarsi online e mette a disposizione un conciliatore esperto in mediazione, capace di individuare una soluzione di comune accordo. In.I.T. ha vinto la gara indetta da Acquirente Unico, società pubblica interamente partecipata da Gestori Servizi Energetici Spa con sede a Roma, e ha messo in piedi un sistema operativo che individua vari ambiti operativi per i diversi attori del sistema. Un ampio ventaglio di funzionalità accessibili tramite le interfacce di front-office (clienti, operatore o gestore e/o i loro rappresentanti/delegati) e di back-office dedicate agli utenti interni al gestore della piattaforma (responsabile del servizio, segreteria tecnica, call center, superuser, supervisore) e ai conciliatori.

 

Tra i benefici c’è quello di essere uno strumento universale, poiché attivabile nei confronti di tutti i venditori e distributori di energia elettrica, gas o servizi; è un mezzo di seconda istanza, poiché richiede il previo reclamo all’operatore, e permette un’interazione plurima (scritta, verbale e visiva) tra cliente e operatore, che si incontrano di regola appunto in “stanze virtuali”.

 

Non solo: fra i vantaggi, c’è anche quello di essere completamente online, dalla presentazione della richiesta di conciliazione, che si attua mediante modulo web, fino alla conclusione dell’intera procedura, compreso l’eventuale raggiungimento dell’accordo. I clienti privati possono attivare il servizio conciliazione anche in modalità diverse attraverso canali off-line (per esempio la posta), fermo restando che la procedura sarà poi completamente gestita online.

 

Il servizio conciliazione clienti realizzato da In.I.T. per Acquirente Unico, inoltre, mette in campo anche la tutela stra-giudiziale e garantisce la gestione di un soggetto terzo rispetto alle parti; il tutto, alla presenza di un conciliatore dotato di specifica formazione in tema di mediazione.

 

La piattaforma Scc consente lo svolgimento da remoto degli incontri, combinando funzionalità di interazione sincrona e asincrona. Il sistema di back-office consente la pianificazione degli incontri attraverso un’agenda condivisa, gestendo le comunicazioni alle parti per le convocazioni.

 

Per finalizzare il tentativo di conciliazione da remoto, in caso di esito positivo dell’incontro, il verbale redatto a cura del conciliatore deve essere sottoscritto dalle parti e per ultimo dal conciliatore stesso. A tal fine la piattaforma fornisce alle parti un servizio di firma digitale qualificata con funzionalità di apposizione e riconoscimento delle firme sui documenti elettronici gestiti.

 

È disponibile, poi, una procedura per rilasciare, agli utenti sprovvisti, certificati di firma validi per la sottoscrizione dei documenti in modalità telematica da remoto, validi una sola volta e per la durata di 1 ora. Infine, come servizio opzionale è prevista, per i documenti gestiti dal sistema, una gestione che consenta la conservazione a norma appoggiandosi a un servizio esterno qualificato.

 

La soluzione può essere offerta in modalità Software as a service (SaaS).

 

Per maggiori informazioni: marketing@pa-group.com

 

Scarica il Comunicato Stampa

PA ABS ottiene la certificazione SAP 10steps2s4

Lo scorso 30 aprile, i consulenti del Competence Center SAP hanno ottenuto l’importante certificazione “10Steps2S4“.

Lo scorso 30 aprile, i consulenti del Competence Center SAP hanno ottenuto l’importante certificazione “10Steps2S4”.

I nostri esperti hanno seguito il percorso formativo ad-hoc chiamato “10Steps2S4“ con l’obiettivo di acquisire ulteriore know-how ed esperienza pratica sulla conversione di sistemi da SAP Business Suite ECC 6.0 in S/4 HANA. Sotto la supervisione degli esperti di SAP AG, durante 10 sessioni live, i consulenti PA ABS hanno lavorato “hands-on” su un sistema reale, effettuando ogni passaggio previsto dal processo di conversione e potendo quindi affrontare e risolvere tutte le problematiche tipiche di questi progetti di conversione.